Non più in grado di far fronte alle rate dello scooter

IL CASO

Non sono certo una rarità i figli con forte vocazione al disagio, per i quali la famiglia è comunque disposta a far di tutto per vedere di recuperare serenità e ragionevolezza. In questo caso si è trattato dell’acquisto di uno scooter per il quale il ragazzo, licenziato dal lavoro, non era più in grado di far fronte al pagamento delle rate. In attesa di trovare qualcuno interessato al mezzo la famiglia ha chiesto aiuto. Prestito: € 345.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *